Cosa Succede Se Non Riesco a Pagare Il Mutuo: Risposta e Soluzioni

Il mutuo rappresenta per molte persone il mezzo attraverso il quale realizzare il sogno di possedere una casa. Tuttavia, le difficoltà economica possono portare a situazioni in cui il mutuatario non riesce a onorare le rate del mutuo, scatenando una serie di conseguenze legali e finanziarie.

Il Dramma del Mancato Pagamento: Non riuscire a pagare il mutuo della propria casa è un incubo che nessuno vorrebbe mai vivere. Ritrovarsi inermi di fronte a un mutuo non pagato, con il pignoramento e l’asta giudiziaria incombenti, è una realtà sempre più diffusa. Molti si chiedono: esiste una soluzione? Cosa accade se non si paga il mutuo per periodi prolungati come 7 mesi, 18 mesi o addirittura 5 anni?

Conseguenze Immediate:

  • Interessi di mora: Se si ritarda o si manca il pagamento di una rata, si dovrà risarcire il danno ai creditori pagando gli interessi di mora. Questi tassi comportano una maggiorazione dei tassi d’interesse precedentemente stabiliti, variando dal 2 al 4% per ogni rata non pagata.
  • Segnalazione CRIF: In caso di mancato pagamento ripetuto, si può finire nel Sistema di Informazioni Creditizie gestito dalla CRIF. Essere segnalati come cattivi pagatori può precludere la possibilità di ottenere nuovi finanziamenti.
  • Pignoramento: Se il mutuatario non riesce a pagare le rate in modo incontrovertibile, i creditori possono procedere al pignoramento dell’immobile ipotecato e alla sua messa all’asta.

Quando scatta il pignoramento?

  • Dopo 1 rata non pagata: si incorre nella mora.
  • Dopo 2 rate non pagate: si rischia la segnalazione nei registri CRIF.
  • Dopo 7 rate non pagate: per mutui stipulati prima del 2016, i creditori possono considerare il mutuatario inadempiente e valutare la risoluzione del contratto.
  • Dopo 18 rate non pagate: per chi ha stipulato il mutuo dopo il 2016, la legge prevede che il pignoramento possa avvenire solo dopo 18 rate non pagate.

Prescrizione del Mutuo: Se non si paga il mutuo per 5 anni, non si beneficia di alcuna prescrizione. Tuttavia, se sono trascorsi 10 anni senza che il creditore abbia intrapreso azioni per il risarcimento, può perdere il diritto al recupero del debito.

Prima Casa e Pignoramento: Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, anche la prima casa può essere soggetta a pignoramento, indipendentemente dalla presenza di bambini piccoli o invalidi nella famiglia.

Pignoramento dello Stipendio e della Pensione: I creditori possono anche optare per il pignoramento dello stipendio o della pensione del debitore. Tuttavia, solo le pensioni previdenziali possono essere pignorate, escludendo quelle assistenziali.

Ma che cosa posso fare se non riesco a pagare le rate del mutuo? Non ti preoccupare, ti aiuta Studio Monardo, il nostro studio di avvocati specializzati in debiti: Da questo punto di vista, se fai fatica a pagare le rate del tuo mutuo, hai bisogno di parlare con dei professionisti de debito che ti aiutino a capire come gestire l’intera situazione perché le soluzioni legali ci sono e sono alla portata di tutti.

Studio Monardo lavora da 16 anni aiutando tantissime famiglie a risolvere le loro difficoltà con le rate del mutuo grazie ad analisi approfondite che ti permettono di trovare una soluzione di accordo con l’istituto di credito.

Le analisi comportano anche la disamina dettagliata dei contratti in modo da rilevare potenziali anomalie, il tutto a costi sostenibilissimi e alla portata di chiunque.

Qui di seguito trovi tutti i nostri contatti. Contattaci adesso e fatti aiutare anche tu come gli oltre 1500 clienti che abbiamo assistito negli anni.

I nostri sono i costi più sereni del mercato Italiano.

Leggi con attenzione: se in questo momento ti trovi in difficoltà con il Fisco ed hai la necessità di una veloce valutazione sulle tue cartelle esattoriali e sui debiti, non esitare a contattarci. Ti aiuteremo subito. Scrivici ora su whatsapp al numero 351.3169721 oppure invia una e-mail a info@fattirimborsare.com. Ti ricontattiamo entro massimo un’ora e ti aiutiamo subito.

Leggi qui perché è molto importante: Studio Monardo e Fattirimborsare.com®️ operano in tutta Italia e lo fanno attraverso due modalità. La prima modalità è la consulenza digitale che avviene esclusivamente a livello telefonico e successiva interlocuzione digitale tramite posta elettronica e posta elettronica certificata. In questo caso, la prima valutazione esclusivamente digitale (telefonica) è totalmente gratuita ed avviene nell’arco di massimo 72 ore, sarà della durata di circa 15 minuti. Consulenze di durata maggiore sono a pagamento secondo la tariffa oraria di categoria.
 
La seconda modalità è la consulenza fisica che è sempre a pagamento, compreso il primo consulto il cui costo parte da 500€+iva da saldare in anticipo. Questo tipo di consulenza si svolge tramite appuntamenti nella sede fisica locale Italiana specifica deputata alla prima consulenza e successive (azienda del cliente, ufficio del cliente, domicilio del cliente, studi locali con cui collaboriamo in partnership, uffici e sedi temporanee) e successiva interlocuzione anche digitale tramite posta elettronica e posta elettronica certificata.
 

La consulenza fisica, a differenza da quella esclusivamente digitale, avviene sempre a partire da due settimane dal primo contatto.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Giuseppe Monardo

Giuseppe Monardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

Perché Oltre 1.500 Tra Persone Come Te o Imprese Come La Tua In Oltre 16 Anni Si Sono Fidate Di Studio Monardo e Perché Ti Puoi Fidare Graniticamente Anche Tu