Possono Essere Pignorate Le Carte Prepagate?

Le carte prepagate si possono pignorare?

Come si pignora una carta prepagata?

Quali sono le carte prepagate non pignorabili?

Queste sono alcune delle domande frequenti che ci vengono poste in qualità di studio di avvocati esperti in pignoramenti e in questi articoli le analizzeremo nel dettaglio.

Da questo punto di vista, se ti trovi in una posizione debitoria che non riesci proprio a sanare, anche le tue carte prepagate possono essere pignorate da parte del creditore al fine di recuperare il proprio denaro.

Nella pratica non viene pignorata la carta in quanto bene, ma vengono pignorate le somme che afferiscono ad essa e che si trovano in banca o in posta.

Il tutto avviene in maniera automatica attraverso la notifica dell’atto di pignoramento presso terzi che incide su quelli che sono i beni mobili in possesso di terzi come l’ammontare di denaro depositato in banca o in posta.

Ma il creditore può sempre individuare la banca che è destinatario dell’atto di pignoramento?

La risposta è sì perché viene autorizzata ad accedere a quella che è l’anagrafe tributaria attraverso il Presidente del Tribunale.

Ma esistono carte prepagate non pignorabili?

Si, e sono quelle usa e getta che non essendo dotate di IBAN e collegate ad alcun conto, non possono essere pignorate.

Queste carte decadono naturalmente a conclusione dell’importo caricato sulla carta che può essere solo speso e mai prelevato.

Studio Monardo aiuta anche le famiglie e le imprese per i fermi amministrativi dei veicoli a CagliariSassariQuartu Sant’elenaOlbiaAlgheroNuoroOristanoSelargiusCarboniaAsseminiIglesiasCapoterraPorto TorresSestuMonserratoSinnaiSorsoArzachenaTempio PausaniaVillacidroQuartucciuSiniscolaGuspiniTortolìSant’antiocoLa MaddalenaOzieriTerralbaDolianovaMacomerElmasGenovaLa SpeziaSavonaSanremoImperiaRapalloChiavariAlbengaVentimigliaSarzanaSestri LevanteTaggiaCairo MontenotteVarazzeLavagnaArenzanoFinale LigureLoanoAlassioBordigheraArcolaSanto Stefano Di MagraAlbisola SuperioreLericiReccoCogoleto, TorinoMoncalieriCollegnoRivoliNichelinoSettimo TorineseGrugliascoChieriPineroloVenaria RealeCarmagnolaChivassoOrbassanoIvreaRivalta di TorinoSan Mauro TorineseCirièPiossascoBeinascoAlpignanoLeiniGiavenoPianezzaVolpianoVinovoCaselle TorineseAviglianaRivarolo CanaveseBorgaro TorineseSantenaTrofarelloSan Maurizio CanavesePoirinoCastellamonteCuorgnèGassino TorineseCarignanoDruentoAlessandriaCasale MonferratoNovi LigureTortonaAcqui TermeValenzaOvadaAstiCanelliNizza MonferratoBiellaCossatoValdilanaCuneoAlbaBraFossanoMondovìSaviglianoSaluzzoBorgo San DalmazzoBuscaBovesRacconigiCherascoNovaraBorgomaneroTrecateGalliateOleggioAronaCameriCastelletto sopra TicinoBellinzago NovareseVerbaniaDomodossolaOmegnaGravellona ToceVercelliBorgosesiaSanthià.

Leggi con attenzione: se in questo momento ti trovi in difficoltà con il Fisco ed hai la necessità di una prima consulenza preliminare gratuita sulle tue cartelle esattoriali e non solo, non esitare a contattarci. Ti aiuteremo subito. Scrivici ora su whatsapp al numero 329.6795929 oppure invia una e-mail a info@fattirimborsare.com. Ti ricontattiamo entro massimo un’ora e ti aiutiamo subito.

Leggi qui perché è molto importante: Studio Monardo e Fattirimborsare.com®️ operano in tutta Italia e lo fanno attraverso due modalità. La prima modalità è la consulenza digitale che avviene esclusivamente a livello telefonico e/o in videoconferenza e successiva interlocuzione digitale tramite posta elettronica e posta elettronica certificata. In questo caso, la prima consulenza esclusivamente digitale (telefonica e/o in video conferenza) è totalmente gratuita ed avviene nell’arco di massimo 72 ore. La seconda modalità è la consulenza fisica che è sempre a pagamento, compreso il primo consulto il cui costo parte da 500€+iva da saldare in anticipo. Questo tipo di consulenza si svolge tramite appuntamenti nella sede fisica locale Italiana specifica deputata alla prima consulenza e successive (azienda del cliente, ufficio del cliente, domicilio del cliente, studi locali con cui collaboriamo in partnership, uffici e sedi temporanee) e successiva interlocuzione anche digitale tramite posta elettronica e posta elettronica certificata.

La consulenza fisica, a differenza da quella esclusivamente digitale, avviene sempre a partire da due settimane dal primo contatto.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Giuseppe Monardo

Giuseppe Monardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

Perché Oltre 1.500 Tra Persone Come Te o Imprese Come La Tua In Oltre 16 Anni Si Sono Fidate Di Studio Monardo e Perché Ti Puoi Fidare Graniticamente Anche Tu